Discussioni sugli obiettivi generali in fase di redazione: mobilità

Obiettivo Generale n.4 del PGT: Garantire accessibilità a funzioni e servizi e migliorare le condizioni della mobilità

Quali proposte per migliorare la mobilità e ridurre il traffico?

Annunci

5 thoughts on “Discussioni sugli obiettivi generali in fase di redazione: mobilità

  1. pubblicato il 28 ottobre 2008 da Michele Monopoli
    ‘Collegamento al metro Rho Fiera collegamento interno al paese con minibus rielaborazione dei percorsi e degli orati del CTP Groane collegamento piste ciclabili (es. cosa ci fa via Resegone a 2 corsie? cos’è, un’autostrada??)’

  2. pubblicato l’8 ottobre 2008 da Massimiliano Gandini
    ‘Metro ad Arese trasporti pubblici su terra più efficienti e rigorosamente elettrici o a metano. Istituire un servizio di Minibus e Microbus itinerante ad elevata frequenza. Piste ciclabili protette e contigue promuovere ed incentivare l’uso della bicicletta anche quella elettrica al posto degli scooter; “nei percorsi urbani sotto i 5km la bici è il mezzo di trasporto più veloce”. Migliorare i circuiti pedonali e promuovere il loro utilizzo “2 km a piedi al giorno tengon lontano il medico di turno”.’

  3. pubblicato l’8 ottobre 2008 da Massimiliano Gandini
    ‘Promuovere la riduzione del traffico locale. Incrementare i trasporti pubblici locali e verso l’esterno con mezzi ecologici. Estendere le piste ciclabili renderle contigue protette laddove necessario ed interconnesse con i parchi esterni circostanti. Incentivare e promuovere con campagne mirate l’uso delle biciclette anche quelle elettriche. Promuovere iniziative come la piedi-bus per gli alunni delle scuole. Preservare ed incrementare le zone verdi in particolare il numero di alberi.’

  4. pubblicato il 15 settembre 2008 da Enrico
    ‘Bisogna anche pensare di collegare Arese con Milano attraverso un collegamento diretto con la nuova Fiera di Milano. Istituire anche un sistema gratuito di trasporto degli alunni alle scuole del comune di Arese Via Col di Lana è intasata in alcuni momenti dalle auto che scaricano quasi al volo i bambini. Enrico’

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...